Un respiro nell'acqua - Alice Blanchard

October 2, 2018

 

Editore: Corbaccio

Pubblicazione: 6 settembre 2018

Pag: 359

 

Recensione:

Kate è una psichiatra infantile di successo, ma la sua vita non è sempre stata rose e fiori. Sua sorella Savannah è morta sedici anni prima e la persona incriminata sta per essere giustiziata. La vita di Kate subisce un'enorme scossa quando una sua paziente si toglie la vita, lo stesso giorno in cui una ragazza con disturbi psichiatrici fa il suo ingresso nella clinica dove lavora. Ma il vero evento che sconvolge Kate è il ritorno nella sua vita del detective che si occupò del caso di sua sorella. Secondo il detective infatti, l'assassino che è in carcere non è il vero colpevole, e forse c'è un serial killer a piede libero che è pronto a uccidere ancora.

Molti, secondo me, sono i punti di forza del romanzo, primo tra tutti, la protagonista Kate.
Le sue emozioni sono reali, tanto che è inevitabile entrare in sintonia con lei, ho provato molta empatia percependo alcuni tratti caratteriali vicini alla mia persona. È una donna che ha sofferto molto ma ha saputo rialzarsi e ricostruirsi, dedicando la propria vita ad aiutare gli altri. Le ombre del suo passato però non l'abbandonano mai e il senso di colpa per la morte della sorella Savannah è una presenza costante nella sua quotidianità. Nonostante questo, Kate è una donna forte in grado di reggere il peso delle storie altrui per cui tutti i giorni combatte.

La trama nel complesso è interessante ben architettata e ci viene raccontata dall'autrice con semplicità, tanto che sembra un naturale corso degli eventi, senza troppi giri di parole e senza complicazioni permettendo così una lettura veloce e coinvolgente.
Nonostante il finale sia stato affrontato in maniera piuttosto frettolosa, la storia è credibile, suscita interesse e curiosità, non mancano situazioni di suspense e un finale (quasi) inaspettato.
Gli elementi per essere un buon thriller, semplice e non impegnativo, ci sono tutti e non è un caso che i libri di Alice Blanchard siano stati tutti candidati per il cinema, "Un respiro nell'acqua" in particolare, spero di vederlo un giorno proiettato sullo schermo!

Un thriller sicuramente consigliato! 

Share on Facebook
Mi piace
Please reload

Leggi anche..

Please reload

Sistersbooks |Milano | Sisters.books17@gmail.com
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now