I libri di settembre!

September 28, 2018

Buongiorno a tutti!
Vi parliamo oggi dei libri che abbiamo letto in questo mese, caratterizzato per noi da bellissime soddisfazioni ma anche qualche piccola delusione.

 

  • Il cielo dopo di noi - Silvia Zucca
    Dopo "Guida astrologica per cuori infranti", che ha regalato un enorme successo a Silvia Zucca - tradotta in oltre diciotto paesi - il 30 agosto è uscito per la casa editrice Nord "Il cielo dopo di noi", un romanzo complesso la cui storia attraversa tre generazioni dai destini intrecciati a quelli di molte altre persone. Una trama ricca di significati profondi, se volete saperne di più qui potete leggere la recensione!
     

  • So chi sei - Elisabeth Noreback
    "So chi sei" è il romanzo d'esordio di Elisabeth Noreback.
    Si tratta di un thriller psicologico tutto al femminile, in cui ci si immerge completamente nella mente delle protagoniste. La protagonista è Stella, rinomata psicoterapeuta. Quando nel suo studio entra Isabelle, Stella in un attimo rivede sua figlia Alice, scomparsa vent'anni prima e considerata morta per la polizia. 
    Da lì Stella intraprende un viaggio alla ricerca della verità, un viaggio al limite dell'ossessione...

    Recensione.
     

  • The dark side of the woman - Donne difettose
    Quindici donne. Quindici racconti noir. "The dark side of the woman" racchiude i racconti di autrici italiane di grande talento, che non hanno avuto paura di esplorare il loro lato oscuro in ogni sfaccettatura.
    Ci si lascia trasportare completamente all'interno di storie che non lasciano posto alla coscienza.
    Se volete scoprire di più, la recensione è qui!


     

  • La ragazza e la notte - Guillaume Musso
    Pochi sono gli autori che riescono a far sentire la loro mancanza e di cui si aspetta con ansia la loro prossima opera. Come Joël Dicker, Guillaume Musso, per me è uno tra questi, e appena uscito "La ragazza e la notte", sono corsa in libreria per farlo mio. Musso è tra gli autori più venduti in Francia e ogni sua opera diventa un best seller. Il suo ultimo romanzo viene portato in Italia grazie a La nave di Teseo, che ci regala nuovamente una copertina meravigliosa.
    Recensione
     

  • Un appartamento a Parigi - Guillaume Musso
    Parigi, la città romantica per eccellenza, la città dell'amore. Eppure Musso ce la fa conoscere sotto un altro aspetto, attraverso un quadro costellato da crimini e violenze.
    Nonostante questo il romanzo possiede tutta la delicatezza che contraddistingue l'autore, dallo stile raffinato ed elegante.
    Un romanzo da non perdere!

     

  • Una coppia pericolosa - James Patterson
    Pubblicato originariamente nel 1977, "Una coppia pericolosa" è stato portato in Italia solo nell'estate 2018, grazie alla casa editrice Tre60. James Patterson è uno tra gli scrittori più letti al mondo, e devo però ammettere di aver letto libri dell'autore di uno spessore un po' più grande, e soprattutto di un'intensità più alta rispetto a quest'ultimo. Mi sento di giustificare il senso di inesperienza che traspare dalle pagine in quanto "Una coppia pericolosa" è in realtà il secondo romanzo scritto da Patterson.
    Potete leggere qui la recensione!

     

  • Il segreto di mia sorella - Flynn Berry
    Nora vive lontano dalla sorella Rachel ma va spesso a trovarla nel paesino nel cuore della campagna inglese dove svolge il lavoro di infermiera.
    Quando un giorno Nora apre la porta di casa di Rachel, trova davanti ai suoi occhi uno spettacolo agghiacciante: il cane di Rachel è appeso al soffitto con il suo stesso guinzaglio, e lei è stesa, pugnalata a morte.
    Un romanzo dall'incipit accattivante che però mi ha lasciata con molte perplessità.
    Se volete scoprire di più, ve ne parlo meglio nella recensione.

     

  • Io ti troverò - Shane Stevens
    È il 1979 quando viene pubblicato per la prima volta "Io ti troverò" di Shane Stevens, libro che oggi viene considerato uno dei primi esempi di narrativa sui serial killer. 
    Per me il più bel libro letto a settembre, in cui abbiamo un'analisi perfetta della mente e della personalità del protagonista Thomas Bishop, affiancata a quella di un'America degli anni '70.

    Se vi ho incuriosito consiglio di leggere la recensione per conoscere meglio questo romanzo!
     

  • Un respiro nell'acqua - Alice Blachard
    Kate è una psichiatra infantile di successo, il cui passato però non è stato rose e fiori. Sua sorella Savannah infatti è morta sedici anni prima, e per questo si sente ancora in colpa.

    La sua vita viene nuovamente scombussolata il giorno in cui una sua paziente si suicida, ed un'altra con problemi psichiatrici fa ingresso nella clinica dove lavora.
    Parallelamente il detective che sedici anni prima si occupò del caso della sorella di Kate, le comunica che secondo lui l'assassino d Savannah non è l'uomo che da sedici anni è in carcere, ma c'è un probabile assassino seriale ancora a piede libero.

Share on Facebook
Mi piace
Please reload

Leggi anche..

Please reload

Sistersbooks |Milano | Sisters.books17@gmail.com
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now